Linee guida per la pubblicità dei dispositivi medici tramite internet e social

 

 

Milano, 25 giugno 2024

 

RAZIONALE

Il Ministero della Salute ha rilasciato le nuove “Linee guida in materia di pubblicità sanitaria di dispositivi medici” e, per la prima volta, è stato concesso alle aziende di poter pubblicizzare i propri prodotti anche sui social network, oltre che su siti internet e su sistemi di messaggistica digitale, come mail, SMS, MMS.

L’obiettivo principale del documento è quello di adeguare le regole pubblicitarie esistenti alla luce dei mezzi di comunicazione digitale, garantendo la massima protezione per la salute dei cittadini.

Il tema della pubblicità dei dispositivi medici attraverso internet e social è molto delicato perché prevedere particolari condizioni e regole da rispettare. Le aziende sono responsabili della comunicazione fatta per i loro prodotti sui canali di comunicazione online e devono rispettare norme specifiche.

Il corso è l’occasione per analizzare tutti gli aspetti inerenti alla corretta promozione dei dispositivi medici nel rispetto delle ultime normative al fine di evitare di commettere errori e subire sanzioni. Verranno illustrate le responsabilità delle aziende e analizzati casi pratici al fine di applicare nella realtà quanto stabilito dai regolamenti in materia.

 

CHE COSA IMPARERAI

Qual è la normativa in materia di dispositivi medici. Modalità e limiti dell’utilizzo degli strumenti digitali (internet, social media) nella promozione dei prodotti aziendali.

 

A CHI SI RIVOLGE

Affari Legali, Commerciale, Marketing & Comunicazione delle imprese che operano nel settore healthcare

 

PROGRAMMA

DATA: Milano, 25 giugno 2024

ORARI: 10.00 – 12.30 / 14.00 – 16.00

 

10.00 – 10.45  La normativa della pubblicità dei dispositivi medici in Italia

Quadro normativo

Linee Guida e Circolari

Principi fondamentali:

-differenze tra dispositivi medici e medicinali

-definizione pubblicità

-pubblicità al pubblicità e agli operatori sanitari

-limiti della pubblicità

 

10.45 – 11.30  La procedura di autorizzazione

La procedura di autorizzazione per la pubblicità dei Dispositivi Medici

I tipi di pubblicità che non necessitano autorizzazione

 

11.45 – 12.30  Pubblicità su internet e su social network

Linee guida del Ministero della Salute

Indicazioni per la pubblicità su siti internet

Indicazioni per la pubblicità su social network

Relazioni con terze parti (influencer e blogger)

 

14.00 – 15.15  Responsabilità e Sanzioni

Quadro sanzionatorio

Responsabilità del fabbricante e del distributore

Responsabilità dell’azienda come proprietaria del sito

Responsabilità come generatrice di contenuti social

 

15.30 – 16.00  Casi pratici e Q&A

Analisi della giurisprudenza:

-la Giurisprudenza comunitaria

-la Giurisprudenza nazionale

Le decisioni delle autorità indipendenti ed in particolare dell’AGCM

 

 

DOCENTI: Il corso verrà somministrato dagli avvocati dello Studio Legale ESG LEX

 

Micol Ruta è un avvocato con un consolidato track record nel settore corporate finance. Assiste clienti italiani ed esteri in relazione a operazioni di M&A, joint ventures e altre operazioni straordinarie. Fornisce in modo continuativo consulenza e assistenza su contratti commerciali, con particolare riferimento ai settori medical device, digitale, media, e-commerce, alimentare e beverage.

 

L’avvocato Stefania De Michele ha una specifica esperienza nell’ambito di controversie societarie e presta la propria attività di assistenza e consulenza legale per società italiane e estere, anche quotate, del settore finanziario e  industriale, anche con particolare riferimento all’ambito medicale e dei medical device. E’ stata selezionata e inserita dalla Commissione Europea nella lista di esperti che possono essere nominati quali Arbitri nell’ambito delle controversie che potrebbero insorgere in relazione all’Accordo di Commercio e Cooperazione (EU-UK Trade and Cooperation Agreement) sottoscritto tra l’Unione Europea e il Regno Unito. È stata inoltre citata come ‘Recommended Lawyer’ per il contenzioso da Legal500 EMEA.

 

Alessandro Borelli ha una profonda conoscenza delle questioni legali che sorgono in relazione ad operazioni di M&A, contrattualistica commerciale  e di proprietà intellettuale.
Nel settore farmaceutico Alessandro ha conseguito una notevole esperienza nella negoziazione e redazione di vari tipi di accordi, da complesse acquisizioni e alleanze ad accordi di produzione e fornitura di principi attivi e prodotti finiti, contratti di licenza dossier farmaceutici e/o di diritti di proprietà intellettuale, accordi di distribuzione nonché ha approfondito molteplici questioni e fornito consulenza in materia di diritto farmaceutico.

 

DURATA: 5 ore

LUOGO: Milano, Uffici Edra – Via Spadolini 7 – Primo piano

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:

Standard € 790 + iva

Per iscrizioni entro il 4 giugno € 490 + iva

Per iscrizioni entro il 19 giugno € 690 + iva

 

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

Contattare Lucia Miceli
Tel. +39 339 866 5673
info@jobinpharma.com

 

Scopri gli altri corsi Formazione aziendale – Job In Pharma: corsi per il tuo business