HR5.0 – Il nuovo paradigma per potenziare processi e competenze nelle aziende Life Sciences

 

L’intelligenza artificiale sta avendo un impatto significativo in tutte le divisioni aziendali. Anche per le risorse umane è un eccellente alleato: infatti, permette di semplificare, potenziare e innovare i processi interni, favorendo un management efficace e con ottime prestazioni nella gestione del tempo. Oggi è necessario quindi poter integrare quest’innovazione tecnologica per approfittare di questi vantaggi.

Da quest’esigenza nasce il webinar “HR5.0 – Il nuovo paradigma per potenziare processi e competenze nelle aziende Life Sciences“, realizzato da Job In Pharma e Edra, in collaborazione con Capgemini Invent, durante il quale esploreremo il tema dell’integrazione dell’IA Generativa nei processi e nelle operations delle risorse umane nelle aziende del settore Life Sciences.

 

Analizzeremo come l’Intelligenza Artificiale Generativa sta impattando su strategie aziendali, governance e formazione del leadership team, e come le organizzazioni possono sfruttarne i vantaggi grazie al miglioramento della collaborazione uomo-macchina attraverso l’interazione in linguaggio naturale.

Un’opportunità imperdibile per comprendere il ruolo sempre più pervasivo dell’Intelligenza Artificiale Generativa nel plasmare il futuro dell’innovazione nel mondo Life Sciences.


25 Luglio – ore 12.00

WEBINAR

HR5.0 – Il nuovo paradigma per potenziare processi e competenze nelle aziende Life Sciences

 

Saranno relatori del webinar:
  • Marina D’Artibale, Head of Life Sciences, Capgemini Invent Italia
  • Elisa Farri, Co-Leader Management Lab, Capgemini Invent
  • Jacopo Murzi, General Manager, Moderna
  • Lucia Quagliano, HR Director, Chiesi Italia

 

Modera: Ludovico Baldessin, CEO Edra SpA

 

 

Per seguire il webinar, è necessario iscriversi a questo link