GE HealthCare annuncia l’acquisizione di MIM Software

 

GE Healthcare ha recentemente annunciato l’acquisizione di MIM Software, un rinomato fornitore globale di soluzioni di imaging medico e intelligenza artificiale. MIM Software offre soluzioni avanzate nel campo della radio-oncologia, radioterapia molecolare, diagnostica per immagini e urologia, fornendo supporto a ospedali, cliniche specializzate ed enti di ricerca in tutto il mondo.

L’accordo consentirà a GE Healthcare di sfruttare le competenze di MIM Software nell’analisi dell’immagine e nel workflow digitale, puntando a accelerare l’innovazione e distinguere ulteriormente le proprie soluzioni. Il portafoglio di MIM Software si distingue per caratteristiche come l’integrazione di immagini diagnostiche da diverse fonti nei piani di trattamento, l’automazione per ridurre le attività manuali, la quantificazione avanzata nell’ambito dell’imaging diagnostico e della medicina nucleare, nonché una piattaforma dedicata all’assistenza nell’imaging e nella dosimetria in Teranostica.

GE Healthcare prevede di integrare le soluzioni di MIM Software nella propria offerta di visualizzazione avanzata, facilitando la segmentazione e la profilazione basate sull’intelligenza artificiale, nonché l’analisi dosimetrica durante l’intero processo di cura del paziente, specialmente nei settori della radiologia, dell’imaging molecolare e della radio-oncologia.

Il nostro impegno è quello di fornire dispositivi completi e connessi e soluzioni digitali che consentano di migliorare l’assistenza ai pazienti e l’efficienza dell’attività clinica” ha affermato Antonio Spera, Presidente e AD di GE HealthCare Italia. “Con il diffondersi di terapie innovative, tecnologie come l’imaging avanzato e soluzioni digitali e di gestione dei flussi di lavoro diventano centrali per fornire informazioni essenziali e piani di trattamento più rapidi ed efficaci. Con questa acquisizione puntiamo ad integrare le soluzioni all’avanguardia abilitate dall’IA di MIM Software e la tecnologia medica avanzata di GE HealthCare, per abbracciare l’intero spettro di potenzialità della medicina di precisione. Questa fusione è una combinazione di visioni innovative, che mirano ad evolvere il modo in cui rileviamo, trattiamo e gestiamo le malattie”.