Philips: Roberta Ranzo e Alessandro Albonico assumono ruoli chiave per l’Italia, Israele e Grecia

 

Philips, azienda olandese specializzata in soluzioni tecnologiche per la salute, ha annunciato recentemente importanti cambiamenti nella sua dirigenza. Le nuove nomine riguardano due figure di spicco: Roberta Ranzo e Alessandro Albonico.

Roberta Ranzo, già parte dell’organico Philips dal 2010 con un percorso professionale in continua crescita, assume ora il ruolo di business leader enterprise informatics. Nel corso degli anni, ha ricoperto diverse posizioni di rilievo nei Paesi Bassi, tra cui global product management e business development nelle business unit Igt e healthcare informatics. Prima di questa nuova designazione, Ranzo ha svolto il ruolo di head of solutions per i mercati Italia, Israele e Grecia a partire dal settembre 2019, passando ora il testimone a Giovanni Sabatini.
Nella sua nuova veste, Ranzo avrà il compito di posizionare e valorizzare il portafoglio di prodotti e soluzioni di informatica sanitaria di Philips, collaborando strettamente con l’organizzazione commerciale. La sua missione sarà supportare le strutture sanitarie nell’implementazione completa del processo di trasformazione digitale in corso.

Alessandro Albonico, che ha fatto il suo ingresso in Philips nel 2007 come modality sales specialist per Igt systems, è stato nominato business manager image guided therapy (Igt). Nel corso degli anni, ha acquisito esperienza in diverse aree, sia nel marketing come solution & account marketing manager, sia nelle vendite come strategic account manager. Prima di assumere il suo attuale incarico, Albonico si è occupato della gestione di bandi di gara e progetti regionali per l’intero portafoglio Philips, promuovendo il valore delle soluzioni tra gli stakeholder locali.
In qualità di business manager Igt, Albonico guiderà il suo team nell’obiettivo di mantenere e accrescere la leadership di mercato di Philips nell’area Italia, Israele e Grecia. La sua strategia si baserà sull’uso del valore competitivo del portafoglio prodotti system e device di image guided therapy, una divisione che si occupa dello sviluppo e della gestione di dispositivi e apparecchiature interventistiche integrate con i migliori sistemi e software di imaging. Queste tecnologie consentono l’esecuzione precisa e agevole anche delle procedure mini-invasive più complesse.